Corsi ARA

Il Club Sommozzatori Mestre organizza corsi sub di 1°, 2°, 3° grado per il conseguimento dei brevetti con le bombole definiti SCUBA.
I corsi per sommozzatori FIPSAS-CMAS prevedono un percorso didattico di crescita progressiva, diversificato in gradi di abilitazione, specialità e attrezzature.
I corsi tenuti da Istruttori Federali, possono comprendere diverse specialità come il Nitrox, il Salvamento, la Notturna, relitti,  etc  che aggiunte al percorso didattico ne caratterizzano le competenze in funzione degli interessi e delle motivazioni personali.


Brevetti primo livello.


Il brevetto di 1° livello abilita il raggiungimento della profondità massima di 18 metri, almeno in coppia e all’interno dei migliori parametri di sicurezza (curva di sicurezza).
I 18 metri sono una quota importante per una persona che si avvicina alla subacquea. Nei primi 18 metri possiamo trovare una miriade di forme di vita, colori ancora vivi e soprattutto ci permette di vivere la nostra immersione in piena sicurezza.
Il corso ha una durata di circa due mesi con impegno bi-settimanale (sia di teoria e di piscina).

Brevetti di secondo livello.


Il brevetto di 2° livello abilita il raggiungimento della profondità massima di 30 metri, almeno in coppia e all’interno dei migliori parametri di sicurezza (curva di sicurezza). Questo tipo di brevetto diventa il passo essenziale per poter arrivare a profondità maggiori in sicurezza soprattutto nei nostri mari.
La durata del corso è di circa tre mesi e sono previste almeno 6 immersioni in mare 

Brevetti di terzo livello.


Il brevetto di 3° livello abilita il raggiungimento della profondità massima di 42 metri, almeno in coppia e all’interno dei migliori parametri di sicurezza (curva di sicurezza).
I brevettati di terzo grado possono intraprendere la carriera Federale come Guide e Aiuto Istruttori, partecipando in sede alle attività didattiche e formative del Club.

Corsi di Specialità


I corsi subacquei prevedono l'integrazione nel programma di una serie di corsi di specialità.
I corsi di specializzazione si rendono necessari in considerazione della varietà degli ambienti sottomarini che il subacqueo dovrà affrontare nel corso delle sue uscite al mare, generando un numero elevato di tipologie di immersione.
I corsi di specializzazione comprendono inoltre l'insegnamento di tecniche di immersione comunemente impiegate da subacquei professionisti, che possono interessare a livello informativo il subacqueo sportivo.
Ecco alcune delle specializzazioni possibili:
• Notturna
• Relitti e secche
• Salvamento ed autosalvamento
• Corrente, profonda e blu
• Biologia marina
• Muta Stagna
• Nitrox
• Immersioni in quota
• Immersioni fuori curva
• Fotosub
Altre ancora ...
 

Perché un corso subacqueo FIPSAS ?

La didattica FIPSAS è incentrata sulla formazione psicofisica dell'allievo e mira a fornire gli strumenti per conoscere, oltre che l'attrezzatura subacquea, se stessi e il proprio corpo. La sicurezza in acqua del subacqueo, secondo le idee della nostra Federazione, dipende dal livello di sub-acquaticità raggiunto, cioè dalla reale capacità dell'uomo di stare sott'acqua in una condizione psicofisica di assoluta naturalezza e tranquillità.  La didattica FIPSAS vanta una tradizione pluridecennale.
Solo i brevetti FIPSAS-CMAS sono riconosciuti dalle FFAA dello Stato Italiano, dalla Polizia, dai VVFF, etc.

Cosa serve?


Noi ci mettiamo il nostro impegno e la nostra esperienza, a voi è richiesta una seria motivazione e l'amore per il mare. L'attrezzatura che serve per iniziare è una maschera di buona qualità ed un aeratore rettilineo, semplice e senza alcuna sofisticazione tecnologica.  Delle pinne a scarpetta per attività subacquea, una cintura di zavorra con fibbia in metallo e 4 Kg di piombo. Il resto dell'attrezzatura lo mette la scuola. Per la frequenza dei corsi subacquei è richiesto un certificato medico sportivo rilasciato da un medico sportivo abilitato.

 

Informativa ARA

Per infomazioni sui corsi e sulle iniziative potete contattare:

Federico   +39.335.431870

Oppure inviate una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimi Articoli ARA

  • Il Fattore Umano nelle attività subacquee

    Il Fattore Umano nelle attività subacquee

     

    La serata del 9 Maggio 2018 , organizzata dal Club Sommozzatori Mestre e da Wet Side, tratterà temi riguardanti la sicurezza nelle immersione subacquee. Ingresso libero, serata aperta a tutte le federazioni subacquee ed estesa a tutte quelle figure professionali che trattano il rischio .

    Il relatore, Giancarlo Cagnoni Ex Pilota ed istruttore in corsi Human Factor per personale di volo, Investigatore di incidenti aerei, ha presentato c...orsi Human Factor per Subacquei in vari circoli.

      

    Partecipate.....

     

    Read more

  • Corsi di Specialità

    Il nostro club organizza tutti i corsi di specialità previsti nel percorso didattico FIPSAS

     

    percorso ar allievi

    Read more

  • Corso Nitrox Base

    Corso Nitrox Base

    È il primo (piccolo) passo verso l'immersione cosiddetta "tecnica". Perché respirare aria normale quando in alcune situazioni può essere più sicuro respirare una miscela ad hoc? Questo corso di specializzazione introduce i subacquei esperti al mondo delle miscele arricchite e li abilita ad immergersi con una percentuale di ossigeno compresa tra il 22 e il 40%. L'uso di tali miscele consente di effettuare immersioni di maggior durata rispetto a quelle effettuate con l'aria, restando in curva di sicurezza. La presenza di una maggior quantità di ossigeno limita però la profondità massima raggiungibile. Il Nitrox base è quindi ideale per immersioni lunghe e tranquille in acque calde, poco profonde e ricche di colore: in una parola, ai Tropici! Il brevetto Nitrox base è necessario per accedere al successivo corso di specializzazione "Nitrox avanzato", nel quale le miscele arricchite assumono una funzione diversa, orientata ad aumentare l'efficenza della decompressione nell'immersione fuori curva: tutta un'altra storia, quindi.

    Il corso Nitrox base è aperto a chiunque abbia:

    • il brevetto di 1° grado (o equiparato);
    • 16 anni (compiuti prima della fine del corso);
    • almeno 20 immersioni registrate negli ultimi 2 anni (delle quali almeno 10 effettuate dopo il conseguimento del 2° grado);
    • un certificato medico attestante lo stato di buona salute;
    • la tessera associativa FIPSAS in corso di validità.

    Prevede:

    • 8 ore di teoria;
    • 2 immersioni in acque libere.

    Read more

  • Esami P1 Banjole novembre 2017

    Esami P1 Banjole novembre 2017

    Si sono svolti nel WE del 11 Novembre 2017 gli esami di fine corso P1 e con l'occasione altri soci hanno approfittato per fare un po' di immersioni in compagnia.

    Un plauso va sicuramente agli allievi che nonostante le condizioni di visibilità non ottimali hanno dimostrato grande capacità ed entusiasmo.

    Read more

 

Orari Segreteria

Martedì 21.00 piscina Terraglio
Venerdì 21.00 piscina Terraglio
Riferimenti Nicoletta +39.3338602304

About Us

Nato nel 1972 il Club Sommozzatori Mestre e' la scuola d'immersione "storica" della città di Mestre.
read more...